Analisi e valutazione della proposta di deliberazione della Regione Veneto n. 1708/2017 relativa ai minuti di assistenza nell’area di degenza “Riabilitazione e lungodegenza”

Il Collegio Ipasvi della Provincia di Treviso ha esaminato la proposta di deliberazione della Regione Veneto n. 1708/2017, avente come oggetto: “Definizione dei Valori Minimi di riferimento per il personale di assistenza del comparto dedicato alle aree di degenza ospedaliera – Aggiornamento e monitoraggio. Richiesta parere alla Commissione Consiliare. Art. 8 comma 1 della L.R. 29 giugno 2012, n. 23”, che prevede una riduzione di minuti di assistenza a 150 paziente/giorno per i pazienti ricoverati in strutture di “Recupero e Riabilitazione funzionale” ed un incremento al 100% della percentuale del tempo OSS nell’area omogenea “Riabilitazione e lungodegenza”.

Considerate le implicazioni per l’assistenza infermieristica derivanti da quanto previsto nella proposta di delibera, il Consiglio Direttivo ritiene che la proposta non può essere accettata in quanto ci sarà “un’importante riduzione del personale in servizio nei tre turni. Ad una stima approssimativa stiamo parlando di una riduzione di circa 5 infermieri e un operatore socio-sanitario nella dotazione organica”.

Per approfondire: leggi il testo della proposta di deliberazione.